D: Quali sono le tipologie di chiavi più comuni?

R: Una chiave standard è il tipo di chiave più comune. Viene tenuta in verticale, ed inserita nel cilindro solleva dei pistoncini che allineandosi con le gole presenti sulla chiave permettono la rotazione del nucleo cilindro azionando il meccanismo per l'apertura della serratura.

Una chiave piatta si differenzia dalla chiave standar per il suo inserimento orizzontale. Non presenta dentature o gole ma delle incisioni "micro fori" nella sezione della chiave.

Una chiave a doppia mappa è costituita da un'impugnatura con uno stelo alla cui estremità si trovano due lamelle con incisi dei tagli che determinano la cifratura della stessa.

 


D: Cosa vuol dire cilindro a profilo europeo?

R: Detto anche "pera rovesciata" o "testa di morto", è il cilindro più utilizzato nelle serrature. Ha dimensioni e tolleranze standardizzate per permettere l'uso di serrature di diversi produttori.

 


D: cosa vuol dire cilindro anti trapano?

R: Un cilindro anti trapano è provvisto di protezioni rappresentate da spine o componenti interni in acciaio carbonitrurato che rendono la foratura con il trapano più difficoltosa e con tempi più lunghi.

 


D: Cosa vuol dire cilindro antistrappo?

R: Questa dicitura indica che il cilindro è provvisto di protezioni che rendono lo strappo dello stesso più difficoltoso e con tempi più lunghi.

 


D: Cos'è il Bumping associata ad un cilindro?

R: Si tratta di un metodo di manipolazione per l'apertura dei cilindri che avviene con il percuotere di una particolare chiave che fa sobbalzare i componenti interni del cilindro per provocarne la rotazione, quindi l'apertura della serratura.

 


D: Quante chiavi sono fornite con un cilindro?

R: Per la maggior parte dei cilindri n. 3 ma a richiesta può essere fornito con più chiavi.

 


D: Cos'è un cilindro da cantiere?

R: E' un cilindro con una chiave di primo utilizzo e un mazzo di chiavi per l'utilizzatore finale. L'introduzione della chiave del secondo utilizzo, disabilita la prima. Il processo non è reversibile.

 


D: Cosa siglifica serratura da infilare?

R: Sono serrature installate all'interno del serramento non visibili, se non il frontale. Il loro azionamento può avvenire con diversi tipi di chiave.

 


D: Cosa significa serratura da applicare?

R: Sono serrature applicate all'esterno del serramento e sono tutte visibili, e la loro applicazione trova facile uso su serramenti già esistenti. Possono essere azionate da diversi tipi di chiave.

 


D: Cosè una serratura a sbarra?

R: Sono serrature sia verticali che orizzontali di varia lunghezza applicabili in esterno al serramento o porta. Possono essere azionate da diversi tipi di chiavi.

 


D: Perchè una serratura si blocca?

R: I fattori che determinano il blocco di una serratura con chiave a doppia mappa possono essere moltepilici: usura della chiave, rottura di un dente della chiave, del gruppo interno detto gorges o leve, l'allineamento dei catenacci non in asse con i fori d'entrata sul battente/telaio provocando resistenza alla chiave che ne anticipa l'usura. Queste situazioni determinano il più delle volte il così detto salto della mandata. Per cui la chiave una volta inserita nella serratura non gira ne a destra ne a sinistra. Altri fattori come la monomissione, la poca manutenzione, cedimenti o esposizione alle intemperie, possono determinare il bloccaggio della serratura indipendentemente dal tipo di chiave utilizzato.

 


D: Cos'è un Defender?

R: Il Defender è un elemento cilindrico in acciaio, con varie tipologie e materiali costruttivi, atto a proteggere la parte esterna del cilindro da varie forme di attacco: trapano, martello o con la tecnica mediante l'uso di un tubo.

 


D: Perchè sostituire o aggiornare la serratura a doppia mappa con una a cilindro europeo?

R: La sostituzione o l'aggiornamento è consigliato per evitare la manipolazione con la conseguente rapida apertura della porta. La piccola dimensione della chiave per cilindro europeo e la tipologia della stessa comporta una minor usura rispetto alla doppia mappa e il vantaggio della serratura avendo una meccanica più scorrevole molto raramente si blocca.

 


D: Cos'è un maniglione antipanico?

R: E' un tipo di chiusura installata su porte di emergenza e porte taglia fuoco, che deve garantire l'uscita del locale in qualsiasi condizione, soltanto con la spinta sulla barra di apertura.

 


D: Cos'è un chiudiporta?

R: Il chiudiporta è un meccanismo idraulico, avente lo scopo di richiudere le porte interne o esterne di un'abitazione, negozio, condominio ecc. Ne esistono di varie versioni adattabili a qualsiasi tipo di serramento o porte a vetro.

 


D: Quanti modelli esistono?

R: I chiudiporta possono essere: "aerei", con braccio "V", con braccio a "slitta", a pavimento o a scomparsa installati all'interno del telaio.

 

 

 

Partners